Warning: Creating default object from empty value in /membri/mentestrosa/blog/wp-content/themes/canvas/functions/admin-hooks.php on line 160
Crea sito

somewhere over the rainbow…

Dicono che ai piedi dell’arcobaleno ci sia un tesoro inestimabile … il mio piccolo grande Giovanni ne è da sempre stato affascinato… quindi … quale luogo migliore per festeggiare i suoi sei anni? Sta diventando grande … Comunque … Dicevo … La festa per il suo sesto compleanno aveva come filo conduttore l’arcobaleno

Cominciamo dagli inviti:

eccoli. nel fumetto Giovanni ha scritto di suo pugno il testo dell’invito.

Nella foto al lato ci sono entrambi gli inviti. In tutti e due il mio piccolino “offre” ai suoi amichetti un lecca lecca … i colori dell’arcobaleno sono presenti come sfondo.

In fondo alla pagina, invece, ci sono alcune foto del buffet:

I piccoli ospiti, per riprendere il tema della festa, indossavano cappellini colorati a forma di cono appositamente realizzati per ognuno di loro nei sette colori dell’arcobaleno.

Tra le varie leccornie offerte molto successo hanno riscosso i cucchiaini pieni di nutella e smarties multicolori.

I bambini, poi, sono letteralmente impazziti per le bibite gialle, arancio, rosse, rosa, viola, blu e verdi.. per ottenerle ho semplicemente miscelato poche gocce di colorante alimentare nella gassosa… e… il gioco è fatto! Non vi dico l’effetto!!!

Come regalino per i piccoli ospiti degli spazzolini da denti simpatici e colorati, per “porre rimedio” agli eccessi di dolci e zuccheri appena ingeriti… chiaramente lo sfondo della confezione richiamava quello degli inviti della festa.

       

Ma… non sto dimenticando qualcosa?..  Certamente! La torta con le candeline!!! Ovviamente Rainbow cake, molto “americana” nel gusto, ma tanto bella e molto a tono con la festa. Nella prima foto ci sono i colori degli impasti del pan di spagna. A decorarla meringhe, ciuffi di panna, girandole e candele colorate.

        

Ultimo dettaglio di questo sesto compleanno, anche se il primo in ordine cronologico, dei dolcetti di cioccolato e cereali (molto kinder cereali, appunto) che ho fatto adoperando gli stampi in silicone di silikomart e che ho confezionato singolarmente in maniera tale da non mettere le maestre nei “guai” … Questi dolcetti, infatti, Giovanni li ha distribuiti agli amichetti di classe, alle maestre della prima elementare, con le quali è entrato subito in empatia e a quelle dell’asilo che gli erano comunque rimaste nel cuore, cosicché ognuno di loro ne ha potuto portare uno a casa e lo ha magari mangiato pensando al mio piccolo grande ometto…

  

mentestrosa

Unisciti a noi

Più ne siamo e più la nostra creatività si espanderà... Unisciti a noi!

, ,

No comments yet.

Lascia un Commento


*